• ssignorini9

Atelier des Refusés al Grand Prix du design


Atelier des Refusés, il brand di economia circolare creato e diretto dalla designer Carolina Nisivoccia, è stato premiato con la CERTIFICAZIONE GOLD per la categoria Brand design alla XV edizione del Grand Prix du design, prestigiosa manifestazione internazionale nata in Canada nel 2007 per celebrare l'eccellenza nel campo dell'architettura, del design e dell'ambiente.


«Ricevere un premio internazionale al primo concorso a cui il brand partecipa, ci riempie di soddisfazione e ci incoraggia nel considerare Atelier des Refusés come una realtà nata in Italia ma capace di abbracciare il mondo con i suoi colori e il suo messaggio di rispetto verso l’ambiente. Un enorme grazie alle specialissime aziende di tessuti d’arredo italiane ed estere tra le più note al mondo, che hanno creduto nella nostra idea e, coinvolte dall’inizio, o aggiungendosi nel tempo, hanno reso possibile realizzare il nostro progetto di economia circolare» ha commentato Carolina Nisivoccia.



Atelier des Refusés, brand di economia circolare nato ufficialmente il 21.02.21, in un giorno palindromo, o circolare, recupera scarti di tessuti di altissima qualità per trasformarli in bellissimi cuscini decorativi. Ogni cuscino è un pezzo unico, disegnato da Carolina, cucito a mano a Milano da sarte esperte. Pensati per vivere singolarmente - non esiste un cuscino uguale a un altro - tutti insieme sono ancora più belli: una soffice e variegata famiglia che Carolina ama chiamare biodiversità armonica. Tutti i cuscini sono in vendita nell’e-shop del sito www.atelierdesrefuses.com

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti